Link

Crostoni di mozzarella

Le mozzarelle devono essere affettate; preoccupatevi di ottenerne almeno quattro molto spesse; sciogliete una bella presuccia di sale ed una generosa manciata di pepe con qualche cucchiaio d’olio.

Il pane dev’esser messo in un solo strato ed adagiatelo sul fondo di un piatto piano abbastanza largo per contenerci anche le successive guarniture e quindi iniziate a spruzzare le fette con la salsetta che vi siete procurate. Poi coricate sulle fette di pane zuppo le belle fettone di mozzarella e su di esse ancora le acciughe, una bella olivetta nerastra e una profumatissima foglia verde di buon basilico freschissimo.

Servite in tavole con celerità e accompagnate con delle crema morbida di scampi e senape.

I Commenti sono chiusi